Estate: il momento giusto per rinnovare i bagni delle scuole

L’azienda, con il programma Bagno Cucciolo, propone soluzioni per abituare i piccoli alla cultura dell’igiene: sanitari, lavabi ed accessori per scuole materne e asili.


Nelle Regioni italiane la data di fine scuola 2016 è stata fissata tra il 7 e l'11 giugno. Pochi giorni dopo la fine delle lezioni iniziano le prove per l'esame di terza media, mentre il 22 cominceranno gli scritti per la Maturità.

In vista della pausa estiva, Ponte Giulio torna a parlare dei suoi prodotti destinati alle strutture scolastiche. Abbiamo sviluppato, spiega, un programma per avvicinare i bambini all'uso del bagno, fin dall'età prescolare, ed abituarli alla cultura dell'igiene personale attraverso prodotti ideati a loro misura. Arredi che sanno coniugare allegria a praticità, progettati all'insegna della fantasia, della funzionalità e dell'igiene.

La configurazione di un ambiente bagno destinato all'uso di bambini tra i 3 ed i 6 anni, sottolinea l'azienda, riveste un'importante sfida per il progettista. L'allestimento di bagni per l'infanzia, infatti, è reso più complicato dalle differenze tra bambino e bambino che variano in base allo sviluppo in modo sostanziale. Per questo con i nostri prodotti, studiati ad hoc per i piccoli, cerchiamo di mettere sul mercato soluzioni vicine ai bisogni dei bambini.

Per la zona lavabo la nostra offerta si compone di articoli in porcellana sanitaria, dei quali esiste una versione con disegni in calcomania smaltata a fuoco che richiamano un curioso uccellino di nome "Birdo". Accanto a questi prodotti più tradizionali sono stati concepiti dei lavabo e delle consolle che permettono un migliore accesso all'erogatore dell'acqua, presentano catini generosi ma poco profondi, molto adatti per i più piccini. L'adozione della pietra acrilica garantisce tra gli altri vantaggi igiene e tossicità. Ne sono esempi: il lavabo a doppia altezza che rispetta le dimensioni di ogni bambino, consentendo, grazie alle differenti proporzioni che in esso si ritrovano, un facile accesso all'erogatore e la consolle a tre posti, colorata e fruibile che, con i suoi tre rubinetti, sembra un prato popolato di api". Articoli che possono essere abbinati a specchi realizzati con vetro di sicurezza ed a porta bicchiere con gancio, a mensole, a porta sapone ed a appendi abiti.

Anche per quanto riguarda la zona vaso sanitario oggi, la nostra offerta è la più articolata e completa con versioni da appoggio e sospese, tutte realizzate in porcellana sanitaria. Il vaso sanitario più piccolo disponibile, misura in altezza appena 260 millimetri e può essere installato su un normale sistema di scarico senza adattatori. Il vaso sanitario più grande, invece, è la versione sospesa che ha una profondità di 540 millimetri.

La formazione di un futuro cittadino rappresenta un impegno importante e continuo. Gran parte di questa missione è affidata alle scuole ed alle loro strutture che possono avvicinare i piccoli non solo alla cultura in generale, ma anche a quella dell'igiene personale.

Grazie ai nostri prodotti, dalle forme animali e vegetali, lavarsi le mani, i denti, diventa un gioco: un momento ludico molto importante in quanto abitua all'importanza di queste azioni, in modo divertente.

Ponte Giulio: scuole all'insegna della fantasia e della funzionalità.