Credito d’imposta: il momento giusto per rimodernare l’hotel

Ogni intervento di manutenzione o ristrutturazione è sempre condizionato da limiti di spazio o tecnici: per questo abbiamo elaborato un programma che consente una completa personalizzazione per forme e dimensioni.


Nuove opportunità per gli albergatori che, a conclusione della stagione estiva, vorranno riqualificare le loro strutture. Sulla Gazzetta Ufficiale del 7 maggio scorso, infatti, è stato pubblicato un decreto che chiarisce gli aspetti dell’incentivo fiscale di riqualificazione delle strutture ricettive (Dl 83/2014, art.10).


Bagno hotel credito imposta


Ma cosa prevede la norma?


Ad ogni struttura ricettiva, esistente alla data del 1° gennaio 2012 (con almeno 7 camere, compresi alberghi, villaggi-albergo, residenze turistiche, alberghi diffusi), è riconosciuto un credito d’imposta del trenta per cento delle spese sostenute per interventi di ristrutturazione edilizia ed eliminazione delle barriere architettoniche; il tetto massimo è fissato in 200 mila euro, recuperabili in tre anni.


“Questo - spiega il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo – al fine di migliorare la qualità dell’offerta ricettiva ed accrescere la competitività delle destinazioni turistiche. Una quota del credito d'imposta per la ristrutturazione degli alberghi potrà andare a favore delle spese sostenute per l'ammodernamento degli arredi”.


Bagno hotel, ambiente doccia


Il contesto dell’ospitalità richiede cure e attenzioni: come abbiamo più volte ribadito: essa vive di ammodernamenti e ristrutturazioni, in una dinamica di costante evoluzione, imposta principalmente dal mercato, ma anche dall’innovazione tecnica e stilistica e questo incentivo lo conferma.


Proprio per agevolare gli operatori, nell'affrontare questi rinnovi, mettiamo a disposizione i nostri tecnici che, assieme a progettisti ed installatori, si occupano di coordinare e realizzare gli interventi, definendo le linee guida che consentiranno di completare il lavoro nel minor tempo possibile e con un elevato risultato qualitativo.


Ogni intervento di manutenzione o ristrutturazione è, infatti, sempre condizionato da limiti di spazio o vincoli tecnici di vario genere: per questo abbiamo elaborato un programma, basato su articoli in pietra acrilica (un materiale composito che offre gli stessi pregi della pietra naturale, senza i tipici difetti di altri materiali sintetici, o semi-sintetici), moduli parete e complementi, che consentono una completa personalizzazione per forme e dimensioni.

Bagno hotel, sanitari


Per ogni tipo di albergo siamo in grado di proporre soluzioni diverse. Dipende dalle esigenze di chi ci contatta e dai tempi: Ponte Giulio garantisce ristrutturazioni veloci e, generalmente, con azioni strutturali limitate, che non costringono a lunghe chiusure d'attività.  


Grazie al nostro programma Midioplan, invece, riusciamo a personalizzare ogni richiesta, a seconda dei bisogni di spazio e d’arredo (consolle, lavabo, piatti doccia in pietra acrilica) ed a garantire un risultato che, alla valenza estetica, coniuga funzionalità e praticità.


Visto che il decreto tiene conto anche degli arredi, poniamo l'accento anche su questo aspetto, ricordando che la nostra offerta include anche complementi d’arredo, su misura e non.


Bagno hotel, ambiente doccia


Poter dotare una struttura ricettiva di bagni che possano essere adeguati all’uso di chiunque, a prescindere dall’età e dalle capacità fisiche, è sicuramente un valore aggiunto: noi, da questo punto di vista, vantiamo una lunga esperienza in quanto i nostri articoli sono stati concepiti tenendo in considerazione oltre ai contenuti estetici, anche gli aspetti tecnici come capacità di carico, protezione antibatterica e rispondenza alle normative.


Il decreto prevede il credito anche per l’abbattimento delle barriere architettoniche: per questo citiamo la collezione “BagnoSicuro®” che sintetizza la nostra produzione indirizzata alla sicurezza ed alla migliore fruibilità del bagno (maniglioni, bagni anziani e disabili, sanitari, accessori bagni progettati anche da designer importanti).


Bagno hotel finanziamenti ristrutturazioni


Ponte Giulio: la risposta per tutte quelle strutture che scelgono di entrare, a tutti gli effetti, nel terzo millennio.