Ad Orvieto l’evento Ponte Giulio di presentazione della nuova documentazione e di Hug

Una tre giorni dedicata agli agenti di commercio dell’azienda


24-25 e 26 gennaio saranno tre giornate importanti per Ponte Giulio e per i suoi agenti di commercio, provenienti da tutta Italia: saranno loro presentati la nuova collezione hug, e la documentazione di riferimento, il nuovo catalogo e il nuovo listino.

Nella splendida cornice di palazzo Cohelli, infatti, oltre alla introduzione della nuova documentazione e di hug verranno illustrate le strategie dell'azienda per l'anno in corso e per il 2019 e si traccerà un breve resoconto dell'anno che si è appena concluso.

Nella tre giorni si parlerà anche di comunicazione, delle indagini di prodotto realizzate per arrivare alla nuova collezione hug, costruita a misura di cliente e delle future strategie commerciali.

L'evento, nello specifico avrà, nella prima giornata e mezza, un carattere plenario, affrontando tematiche generali; da giovedì pomeriggio si entrerà nel merito delle questioni più strettamente legate al lavoro degli agenti.

Venerdì, in chiusura dell'evento, si passerà in azienda per la visita alla showroom dedicata ad hug e ai nuovi articoli, per "vedere" e "toccare con mano" la nuova linea e le novità di prodotto.

"Abbiamo fortemente voluto questa tre giorni - dice Enrico Carloni: i nostri agenti sono la vera forza di vendita dell'azienda. Abbiamo scelto di dedicare loro un evento per poter presentare, con calma, non solo la nuova documentazione e la nuova linea, ma fare un bilancio del lavoro svolto, condividere i progetti futuri, le strategie ed un momento di confronto e approfondimento in una cornice splendida, quale quella di palazzo Cohelli, nella nostra bella Orvieto. Siamo certi che questo sarà un appuntamento fondamentale per Ponte Giulio, che sono convinto sceglieremo di replicare in futuro. E' un anno di cambiamento quello che la nostra azienda di appresta a vivere: passeremo dal concetto di sicurezza puro ad una funzionalità che include stile ed arredo. Grazie ad hug, ogni bagno non solo risulta adatto alle esigenze di chiunque, senza distinzione di età o abilità, ma è in grado di impreziosire l'insieme di arredo sia di ambienti privati, che di hotel e strutture ricettive. Siamo certi che questo sarà un 2018 che ci vedrà sempre più vicini ai nostri clienti e alle loro necessità, come in un grande abbraccio. E allora hug!".