Istat: italiani più longevi, ma più soggetti a malattie croniche e con limitazioni motorie

Ponte Giulio: vi aiutiamo a dotarvi di un bagno adatto a qualsiasi necessità


"Gli anziani italiani sono più longevi, ma più sofferenti a causa di qualche malattia cronica e con dolori fisici che ne limitano la qualità della vita". Lo riporta l'Istat che sottolinea "la speranza di vita a 65 anni (18,9 anni per gli uomini e 22,2 per le donne nel 2015) è più elevata di un anno per entrambi i generi rispetto alla media Ue, ma dopo i 75 anni gli anziani in Italia vivono in condizioni di salute peggiori... Circa un anziano su due soffre di almeno una malattia cronica grave o è multicronico, con quote tra gli ultraottantenni rispettivamente di 59,0% e 64,0%. Il 23,1% degli anziani ha gravi limitazioni motorie, con uno svantaggio di soli 2 punti percentuali sulla media Ue, principalmente dovuto alla maggiore quota di donne molto anziane in Italia. Le donne riportano meno frequentemente malattie croniche gravi, ma più multicronicità e limitazioni motorie o sensoriali".

In riferimento a questi dati, dice Ponte Giulio, torniamo sull'importanza di dotarsi di un ambiente bagno sicuro e che agevoli il movimento. Alla luce di come l'età anagrafica stia salendo e di come purtroppo, spesso, questo non coincida con l'autonomia della persona abbiamo scelto di concentrare il nostro core business su prodotti specifici, che possano semplificare la vita all'interno della propria casa.

E quindi ausili, vasche con porta, sedute e docce a filo pavimento.

Partiamo dagli ausili: i nostri sostegni, che rispondono alle più stringenti norme, vengono realizzati con materie prime di qualità e sono concepiti per durare nel tempo. Sono disponibili con rivestimento esterno in vinile, con trattamento superficiale: verniciatura, lucidatura, satinatura o cromatura. Ultimamente sono diventati veri e propri complementi d'arredo grazie alla neonata linea Ponte Giulio, hug. Nuovi colori, come melanzana, rame e lime, punti grigi e punti rossi. Il tutto per uscire dal concetto del solo funzionale e passare al funzionale d'arredo. Queste grandi maniglie, dal design contemporaneo, ben si abbinano a specchi, mobili, contenitori e lavabi e possono cambiare totalmente aspetto se accessoriate con mensole e vaschette contenitore.

Le vasche con apertura laterale sono, ormai, uno dei pilastri della nostra offerta. Esse consentono il piacere d'un bagno tonificante e rilassante, anche a chi le condizioni fisiche non lo permettono, garantendo intimità e confort. Tutte le vasche sono pensate per limitare al minimo i controlli e le manutenzioni, offrendo molteplici possibilità di personalizzazione. Lo stesso vale per la doccia che può essere sostituita alla vasca senza grossi interventi di muratura. Si rimuovono vasca e miscelatore e si fa una verifica della necessità dello spostamento delle tubazioni e del loro stato. Infine viene posato il piatto, sistemato lo scarico, installato il rivestimento ed il box. E anche per l'area doccia torniamo a parlare del nostro abbraccio: con hug, il suo piatto in mineral composite ed il suo box con vetri separati e scorrevoli, si avrà una zona doccia sicura e bella.

Infine le sedute: esse vengono offerte con linee innovative ed una gamma cromatica di tendenza in alternativa all'acciaio, per un bagno moderno, ricercato ed abbinabile a qualsiasi arredamento. Anche in questo senso hug ha rappresentato un'innovazione, portando nuove forme e nuovi colori: con o senza schienale le sedute della linea hanno forma vagamente retrò. La parte del sedile e dello schienale, in poliuretano, è color rosso corallo o grigio grafite o bianco caldo, mentre la parte della struttura, in acciaio inox, ha la stessa gamma di colori degli ausili (melanzana, rame, lime, acciaio inox satinato, acciaio inox lucido, punti grigi, punti rossi, bianco).

Ponte Giulio: un abbraccio di stile in sicurezza, per un bagno adatto ad ogni età e abilità.