Ponte Giulio, bagni da medaglia d’oro

I nostri prodotti oltre ad essere alla portata di tutti e sicuri sono anche belli. I bagni pubblici, specialmente di strutture che ospitano grandi eventi, devono essere, sicuri, accoglienti e gradevoli.


Le Olimpiadi invernali di Sochi, iniziate lo scorso 7 febbraio, stanno facendo molto parlare la rete, oltre che per lo sport, per i bagni. Nel web, infatti, impazzano le immagini più assurde degli ambienti bagno delle strutture legate ai giochi: non solo doppi wc in uno stesso bagno, uno accanto all’altro, ma anche wc divisi a metà, sedie messe nei bagni, davanti al wc e cartelli con divieti davvero particolari. Secondo quanto riporta un’immagine illustrata gli organizzatori della rassegna sportiva avrebbero “vietato” agli sportivi oltre che di urinare in piedi, di sedersi a cavalcioni sul water, di drogarsi nelle toilette e – udite bene – di pescare all’interno del water. Sempre secondo quanto riporta la rete ad alcuni giornalisti sarebbe stato sconsigliato di aprire l’acqua dei rubinetti.


“Sentendo queste particolarità – dice l’azienda - scegliamo di tornare su alcuni concetti importanti per noi e che stiamo esportando anche all’estero. Il bagno pubblico, innanzi tutto, deve essere un luogo accessibile a tutti: quindi abbattimento delle barriere architettoniche.


Concepire articoli per garantire l’uso sicuro dell’ambiente bagno, poi, ci spinge ad una particolare attenzione nei confronti della sicurezza. Non solo: i nostri prodotti oltre ad essere alla portata di tutti e sicuri sono anche belli. I bagni pubblici, specialmente di strutture che ospitano grandi eventi, riteniamo debbano essere accoglienti e gradevoli”.


In tal senso Ponte Giulio ricorda Midioplan: “consolle, piani lavabo, piatti doccia e complementi realizzabili su disegno, per offrire soluzioni per creare bagni su misura, dando un tocco di distinzione per stile, colore e personalità. I prodotti Midioplan hanno come caratteristica principale il fatto di essere realizzati in pietra acrilica, un materiale sintetico particolarmente duttile e molto particolare, con caratteristiche tecnico, meccaniche ed estetiche di particolare pregio”.


“Ai mercati stranieri – sottolinea l’azienda - proponiamo le nostre nuove linee di maniglioni e accessori come la “Prestigio” che affianca al colore acciaio cromato, tinte accattivanti ("sabbia" , "ciliegia" , "grigio satinato" e " bianco caldo”). “Prestigio”, progettata dall' ufficio R&S di Ponte Giulio ha un design elegante si armonizza con qualsiasi tipo di bagno e arredamento. Veri e propri complementi capaci di rispondere ai requisiti estetici imposti dal design italiano”.


“Infine alle strutture estere e non, pensate per i grandi eventi, ricordiamo anche l’importanza della “protezione” della parete: lastre di protezione, battiscopa, corrimano-paracolpi, protezione telaio porta e porta stessa consentono il massimo grado di protezione e sicurezza complessiva”.


“Le nostre protezioni murali – conclude Ponte Giulio - garantiscono anche il mantenimento dell’igiene. Offrire al cliente, o all’utente, un ambiente ordinato, ed un’atmosfera accogliente, è un’esigenza imprescindibile dell’ospitalità – concludono dall’azienda. Le protezioni d’arredo per pareti e spigoli contribuiscono ad ottenere questo risultato ed a mantenerlo nel tempo, in tutte le aree nelle quali vengono inserite”. Insomma un’offerta completa ed esaustiva per ambienti bagno che facciano parlare di loro per accessibilità, sicurezza, eleganza e pulizia.