Ponte Giulio in onda su “La nostra casa”

Lo speciale andrà in onda su “Viva L’Italia Channel”, visibile al canale 879 di SKY, sul digitale terrestre e streaming web, il 28 e il 30 ottobre e il 2 novembre.


Il Responsabile Vendite Italia, Adriano Scutigliani, parla dell’azienda Ponte Giulio e della sua mission in occasione di uno speciale realizzato dal programma “LA NOSTRA CASA” per il Cersaie 2013.



Lo speciale andrà in onda su “Viva L’Italia Channel”, visibile al canale 879 di SKY, sul digitale terrestre e streaming web ai seguenti orari:



  • Lunedì 28 Ottobre ore 20.45

  • Mercoledì 30 Ottobre ore 13.15

  • Sabato 2 Novembre ore 22.15


Il video è già visibile in anteprima su nostro canale Youtube. “Questo è il quarantesimo compleanno di Ponte Giulio – ha detto Adriano Scutigliani – compiuto lo scorso luglio. Un’azienda che, nei suoi anni di vita, si è saputa sempre reinventare, sino a diventare leader nella produzione di bagni per anziani e disabili”.


Ponte Giulio, infatti, nasce come azienda produttrice di mobili da cucina, per poi passare alla ristrutturazione degli hotel.


“In quel momento è nata in noi l’idea – prosegue il responsabile vendite – di specializzarci in bagni per i disabili, visto che la legge imponeva ed impone, alle strutture ricettive, di dotarsi di bagni disabili. Da lì abbiamo investito molto in questo settore, sino a diventare leader in Italia e allargando la nostra azione in Europa e nel mondo”.


Un’azienda, come ha detto Scutigliani, che si è saputa evolvere alle esigenze del mercato, negli anni, per rispondere alle richieste di una clientela sempre più ampia e delineata; senza mai allontanarsi, però dai concetti di qualità e sicurezza, alla base della filosofia Ponte Giulio, tanto che “Bagno Sicuro” è diventato anche un logo vero e proprio.


“Secondo indagini statistiche, nel 2050 – ha sottolineato Scutigliani – gli over 65 saranno 3 miliardi. E’ un dato che ci deve far pensare. Funzionalità e sicurezza saranno alla base delle richieste di questo tipo di utenza, per i loro ambienti bagno, e noi, già oggi, siamo in grado di garantirli, senza, però, trascurare l’estetica. I nostri prodotti sono accattivanti e curati: chi ha necessità di questo tipo di articoli, una volta acquistati e montati, non deve avere l’impressione di vivere in un ospedale, ma deve sentirsi parte di un ambiente sicuro ed al contempo accogliente e raffinato. I nostri sono oggetti esteticamente e finanziariamente sostenibili, per un pubblico sempre più esigente”.


Una filosofia che ha premiato l’azienda che oggi vanta un marchio forte, presente in 47 Paesi tra cui gli Usa dove ha una filiale.


“Abbattimento delle barriere e delle frontiere - ha concluso Scutigliani. Siamo certi che i nostri prodotti siano interessanti per tutti i mercati: per questo ci proponiamo di raggiungerne sempre di nuovi, con articoli all’avanguardia”.