Ponte Giulio: l’eccezionalità della normalità

La nuova strategia di marketing dell’azienda in collaborazione con Jusan Network: una narrazione tecnologica che porterà Ponte Giulio a raccontarsi in maniera molto diversa, rispetto al passato.


Ponte Giulio ha recentemente stretto un accordo di collaborazione con Jusan Network agenzia di comunicazione che, da oltre un decennio, fornisce supporto a grandi aziende in diversi settori, per mercati B2B e B2C, comparti tradizionali, innovativi e istituzionali.

Una collaborazione che si baserà su nuove strategie di comunicazione sul web e sull'implementazione di quelle esistenti.

Una narrazione tecnologica che porterà l'azienda a raccontarsi in maniera molto diversa, rispetto al passato.

"Vogliamo superare il concetto di produttori di articoli per chi ha difficoltà fisiche e passare ad una nuova visione, ossia che i nostri articoli, pur essendo pensati per agevolare chi ha problemi di movimento, possono adattarsi a qualsiasi età, abilità ed arricchire un insieme d'arredo", spiega l'azienda.

Per questo la campagna si baserà su un'idea di normale-eccezionale, dove i nostri clienti diventeranno i protagonisti delle loro giornate, interpreti di semplici azioni, con ironia.

La casa, l'ambiente bagno, i consueti rituali faranno da sfondo a queste storie, al fine di dimostrare come un luogo bello, accogliente e funzionale possa essere la location ideale per un racconto che diventa quasi un inno alla vita.

Un linguaggio comunicativo nuovo che ben rappresenta la filosofia che da qualche tempo Ponte Giulio ha fatto propria e che sta spostando il core business dell'azienda da articoli prettamente funzionali a prodotti capaci di essere sicuri ed, al contempo, in grado abbellire gli ambienti.

Articoli che rendono il bagno delle strutture ricettive e delle case di cura come quelli delle abitazioni, per consentire a chi è in viaggio o a chi ha dovuto lasciare la propria realtà abitativa di ritrovare ambienti caldi e confortevoli.

Prodotti per far sentire i piccoli, alla loro prima esperienza fuori dal proprio contesto famigliare, allegri e sicuri come a casa e insegnar loro, divertendosi, l'importanza dell'igiene, in un luogo popolato da oggetti che richiamano animali della foresta, animali domestici, fiori e stelle.

Tante piccole, grandi storie che nella loro normalità sapranno far scoprire un quotidiano di piccoli gesti e conquiste, capaci di rendere la vita migliore, a qualsiasi età.

Ponte Giulio: lo straordinario nell'ordinario.