Ponte Giulio porta a Exposanità 2016 la sua idea di accessibilità

Prodotti e soluzioni capaci di rendere i consueti luoghi di vita, come l’ambiente bagno, accessibili e sicuri, grazie a sedute, ausili e accessori.


Un percorso dedicato all'accessibilità: un cammino condiviso da Ponte Giulio che, ha partecipato a Bologna, a Exposanità, la più importante fiera del settore in Italia, con 12 saloni espositivi e oltre 200 appuntamenti formativi accreditati per i professionisti.

L'azienda, infatti, ha preso parte ad Accessibility++ l'evento dedicato ad una nuova idea di accessibilità che ha messo in mostra esempi concreti di come sia possibile rendere i luoghi di vita sicuri, integrati con le tecnologie ed esteticamente piacevoli.

La casa - spiega Ponte Giulio - è il luogo dove spesso si possono vivere situazioni di rischio. Questo percorso, all'interno di Exposanità, al quale abbiamo partecipato ha posto l'accento su come superare tutte le criticità legate all'accessibilità, attraverso la tecnologia e un'offerta all'avanguardia, ampliata e potenziata dal design, in grado di abbattere qualsiasi tipo di barriera. Sono anni che la nostra azienda opera in tal senso, tramite articoli per l'ambiente bagno, capaci di rendere gli spazi totalmente accessibili, grazie ad ausili, sedute, lavabo ergonomici, docce a filo pavimento, sanitari più alti e vasche con apertura; prodotti che possono garantire non solo sicurezza, ma una vera e propria sensazione di benessere che scaturisce dalla tranquillità di affrontare le quotidiane azioni casalinghe in totale sicurezza.

Ponte Giulio crede fermamente che autonomia sia sinonimo di libertà, per questo stiamo lavorando a soluzioni che consentano di sentirsi autonomi, specialmente nelle azioni legate all'igiene che sono quelle che più di tutte richiedono intimità. Una proposta, essendo destinata agli ambienti privati, capace di unire alla funzionalità anche l'estetica.

Per questo ci ha fatto piacere prendere parte a questo evento che, come spiegano gli organizzatori: "è una lente d'ingrandimento sulle criticità che ostacolano la completa accessibilità degli spazi e la possibilità di utilizzarli appieno. Un percorso dedicato a a tutte le persone e alla loro autonomia di vita, senza distinzione di età o sesso, in qualunque circostanza si trovino, anche di difficoltà temporanea o permanente: dall'anziano al bambino o alla donna incinta; dalla persona in salute o cardiopatica a quella che si muove in carrozzina".

Ad Accessibility++ abbiamo scelto di presentare la linea Family, studiata per coniugare sicurezza alle richieste estetiche. Gli articoli della linea sono realizzati in tubo rettangolare d'acciaio inox 304 e sono stati sviluppati per poter essere assemblati liberamente ed ottenere la massima personalizzazione.

Un'offerta integrata e inclusiva perché ogni prodotto possa arrivare a svolgere un ruolo determinate nel rendere accessibili quei luoghi dove la sicurezza è assolutamente necessaria.

Ponte Giulio: la libertà di uno spazio accessibile.