“Spiagge italiane invase da turisti”. Lo rivela Confesercenti

Ponte Giulio: la ricettività deve essere per tutti, non farsi cogliere impreparati


Secondo l'indagine Cst per Confesercenti "per l'estate 2017 previste 84,5 milioni di presenze nelle località di mare italiane, con una crescita di 1,9 milioni (+2,3%) sulla stagione 2016, l'aumento più sostenuto degli ultimi dieci anni. A trainare è soprattutto la ripresa della domanda estera: in questo 2017 le presenze di turisti stranieri si avviano a superare quota 29 milioni, oltre 1 milione in più rispetto allo scorso anno. Bene soprattutto le località di mare del Sud e delle Isole (+3,9%) e il Nord est (+3,3%)".

Un'offerta ricettiva che, secondo Ponte Giulio, potrebbe ancora aumentare, qualificando ancora di più le strutture. Un plus che, secondo l'azienda, va ricercato in un'ospitalità senza barriere e inclusiva.

"Non è detto - sottolinea Ponte Giulio - che sicurezza ed abbattimento delle barriere siano sinonimo di minor stile nell'arredo. La nostra proposta di ausili personalizzati, ad esempio, grazie ad una rivoluzionaria tecnica di incapsulamento permette di avere un bagno sicuro, dalle tinte moderne ed accattivanti. Se ad esempio si ha uno stabilimento balneare con specifici colori, grazie ai nostri maniglioni, si potranno avere ambienti coordinati e gradevoli".

Attraverso dei micro inchiostri a fluidi coloranti, infatti, non solo si possono avere ausili di specifici colori uniformi, ma anche fantasie, loghi, paesaggi. Dunque oltre a agevolare chi ha problemi di movimento e persone anziane, questi complementi riescono a dare un tocco unico a bagni, corridoi e locali dove si rende necessaria l'istallazione di maniglie di sicurezza.

Una tecnica che, per ora, Ponte Giulio applica alla linea di ausili Prestigio+, elegante, robusta e realizzata con materiali di prima qualità.

Non sono solo gli ausili a rendere un bagno sicuro. Oltre ad essi vanno inseriti vasi sanitari specifici, con un'altezza di cinquanta centimetri, apertura frontale e doccetta per il lavaggio, docce a filo pavimento e dotate di ausili e sedute e lavabi ad un'altezza adeguata con porta sapone e porta telo facilmente raggiungibili.

"Quindi oltre alle maniglie Prestigio+ - dice Ponte Giulio - consigliamo l'istallazione dei sanitari Rossari, che semplificano il passaggio dalla carrozzina, dei sedili ribaltabili in Abs e acciaio inox, linea Urban People, dei piatti doccia Midioplan, in pietra acrilica e posizionabili a filo pavimento e delle consolle o lavabo con porta teli e poggia gomiti".

Interventi che non risultano essere particolarmente costosi e che consentono di rendere gli ambienti bagno totalmente sicuri e senza barriere.

"Qualora, però, questi prodotti siano, nell'insieme, troppo onerosi - conclude l'azienda - abbiamo pensato a una collezione, la Casual, che consente di mettersi in sicurezza, senza rinunciare all'estetica, a prezzi davvero competitivi".

Insomma Ponte Giulio garantisce un insieme di soluzioni atte a rendere le strutture turistiche italiane tra le migliori per sicurezza, usabilità e adattabilità.

Ponte Giulio: eccellenza nell'accoglienza.