Welfare: da uno studio il 76,2% delle famiglie in condizioni di debolezza rinuncia all’assistenza

Ponte Giulio dotarsi di una casa funzionale è una forma di assistenza molto efficace


"Il welfare familiare è un settore che vale oggi 109,3 miliardi di euro, pari al 6,5% del Pil, e la sua spesa assorbe, mediamente, il 14,6% del reddito netto delle famiglie". È quanto emerso dalla prima edizione dell'Osservatorio sul bilancio di welfare delle famiglie italiane che riporta: "a fronte di un reddito annuo medio rilevato di 29.674 euro e di spese per consumi di 22.762 euro, le uscite per il welfare sono pari a 4.328 euro per nucleo famigliare. Esso rappresenta la terza voce di spesa dopo quelle per gli alimentari e per la casa. L'assistenza - continua lo studio - costa complessivamente 14,4 miliardi. Si tratta dei servizi per la cura della casa, dei figli e dei familiari anziani e non autosufficienti. Le famiglie utilizzatrici sono 2,9 milioni, con una spesa media di 4.989 euro. Risulta sempre più esteso il fenomeno di rinuncia alle prestazioni essenziali, soprattutto per le famiglie in condizioni di debolezza, come le cure sanitarie (58,9%) e l'assistenza agli anziani e ai non autosufficienti (76,2%)".

Sosteniamo da anni - dice Ponte Giulio - che una casa intelligente e funzionale possa essere considerata una valida forma di assistenza. E non è detto che una casa sicura sia una casa poco accogliente o poco elegante: lo dimostra la nostra nuova collezione hug, capace di esaudire il desiderio della cura di sé stessi, all'interno della stanza da bagno. Gli ausili della linea, dal design contemporaneo, sia nelle versioni orizzontali che verticali diventano componenti d'arredo, grazie all'abbinamento con mensole e vaschette contenitore ed ai colori accattivanti (melanzana, rame e lime, punti grigi e punti rossi). Lo stesso si può dire di sedie e sgabelli: realizzati in poliuretano integrato sono comodi e hanno finiture moderne come rosso corallo, il grigio grafite e il bianco canapa. Completano la collezione: la seduta doccia ribaltabile, il piatto doccia antiscivolo, il box doccia progettato per assistere, senza bagnarsi, nelle operazioni di pulizia ed i lavabi di dimensioni generose, in corian e mineral composite, lisci e resistenti, con un piano d'appoggio ampio per accogliere gli oggetti per la cura del corpo o per essere utilizzati come fasciatoio per neonati. La barra d'appoggio integrata, con funzione di portasciugamani, completa il design e la sicurezza del lavabo.

In un'ottica di casa intelligente non possiamo non citare le nostre vasche con porta che consentono il piacere di un bagno in intimità e confort, anche a chi le condizioni fisiche non lo permettono.

Come azienda crediamo così tanto negli ambienti assistiti che, da oltre un anno, stiamo investendo in processi e prodotti consentano di vivere la casa in piena autonomia, garantendo buone condizioni di sicurezza.

Riuscire ad essere autosufficienti, almeno nella propria casa, è un grande traguardo per tutte quelle persone che hanno problemi di salute o difficoltà di movimento: per questo cerchiamo di mettere sul mercato soluzioni capaci di rispondere alle necessità di qualsiasi tipo di utenza. Questa, a nostro parere, è la vera sfida e l'obiettivo per un futuro davvero inclusivo.

Ponte Giulio: "vi assistiamo" in casa vostra.